Breve storia della letteratura a fumetti (2014) di Daniele Barbieri

storiaIl nome di Daniele Barbieri non risulterà sconosciuto a chi ha letto qualche mia recensione, ho più volte segnalato il suo blog e i suoi articoli e con sommo piacere mi appresto a scrivere finalmente la recensione di un suo lavoro.
La scelta del libro con il quale approcciarsi per la prima volta al professore emiliano non è stata semplice, lo stesso può vantare una nutrita e interessante bibliografia legata al fumetto (non solo di fumetto si occupa però). Mi sono orientato infine verso un titolo piuttosto generico ma centrale per un serio approfondimento sulla nona arte.
La differenza principale tra questo lavoro e gli altri in cui mi ero imbattuto (quello della Galimard e se pur in forma diversa quello di Paul Gravet) è riassunto tutto in una frase presente nella premessa del libro stesso “Questo è un libro di storia”. Non ci sarebbe molto altro da aggiungere se ci stessimo occupando di Arte, Letteratura o perfino Cinema, il volume si inserirebbe nella tradizione storiografica delle arti. Qui però stiamo parlando di fumetti e il discorso cambia. Intendiamoci libri ripercorrenti la storia del fumetto non mancano, purtroppo troppo spesso tradiscono un approccio poco “accademico”, da appassionati, scivolando sovente verso l’aneddotico.
Daniele Barbieri tratta l’argomento da par suo, da professore universitario quale è, regalandoci una serissima analisi della storia del fumetto.
Pur essendo composto da un numero ridotto di pagine ogni periodo storico viene affrontato con particolare attenzione ed esemplare chiarezza; in questa recensione mi limiterò ad elencare brevemente gli argomenti i quali, per svariati motivi, ho trovato di maggior interesse.
Sono stato felice di approfondire la tradizione fumettistica Argentina e quella Spagnola degli anni ’90. Ho apprezzato molto l’analisi storica del manga giapponese, fondamentale per meglio comprendere un fenomeno particolarmente rilevante occidente negli ultimi tempi.
Interessante è stato poi scoprire le interazioni, gli stimoli e le influenze tra i vari autori e le varie generazioni di autori, e in che modo questi stimoli sono passati da una generazione a quella successiva. Capire i motivi oggettivi per cui alcuni fumetti sono ritenuti più fondamentali di altri. Degne di nota sono poi alcune dinamiche culturali che sottostanno alle differenze di distribuzione e sviluppo del fumetto nei vari paesi, un esempio su tutti la diversa percezione del mezzo in Italia e in Francia.
Insomma un libro questo che dovrebbe trovare spazio tra quelli di educazione artistica delle scuole Medie e che non posso non consigliare a chiunque sia minimamente interessato alla letteratura disegnata.
Prima di concludere vorrei condividere una personale convinzione. Ritengo che ottimi libri di storia, come il presente del prof. Barbieri, siano assolutamente necessari e indispensabili al fine di una più consapevole percezione generale del mezzo, grazie ad approcci analitici di questo tipo si cristallizza il processo evolutivo dell’arte sequenziale, se ne canonizzano i principali autori e le relative opere. Tali operazioni hanno una lunga tradizione nelle arti considerate nobili mentre siamo ancora molto indietro nel fumetto, persino rispetto al cinema suo cugino più prossimo. Anche per questo motivo ben vengano opere come “Breve storia della letteratura a fumetti”.
Chioso con una mia trascurabile perplessità, non era forse preferibile e più preciso un titolo come “Breve storia del fumetto”?

Annunci

One thought on “Breve storia della letteratura a fumetti (2014) di Daniele Barbieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...