Vacanza nel Deserto

Ho conosciuto Dino Buzzati grazie a Martin Mystere, qualche rubrichetta sull’almanacco attuale, e mi ha subito incuriosito. Non so bene cosa aspettarmi, per ora posso dire che la copertina è bella mi ricorda Magritte spero di ritrovarmi per le mani un libro altrettanto onirico….. Scusate avevo avevo dimenticato di mettere il titolo… Il deserto dei Tartari.
Cavolo ma possibile non mettano da dove hanno preso l’immagine in copertina… se qualcuno lo sa mi faccia sapere è la versione Classici Moderni.