L’ultima spiaggia (1957) di Nevil Shute

01580Era da un po’ che la lettura di un romanzo non mi suggestionava a tal punto da percepire le emozioni dei protagonisti anche nei sogni; questo è quello che mi accaduto mentre mi accingevo a concludere la lettura di questo libro di Nevil Shute e l’angoscia provata al mio risveglio è stata lenta ad andarsene. Fantascienza post-apocalittica, Continua a leggere

Annunci

Il bingewatchin’ estivo: You’re the Worst (2014-) e Wolf Creek (2016)

newComplice un po’di tempo libero e una serie di sfortunati eventi – l’improvvisa morta del portatile a causa di Windows 10 – mi sono ritrovato a fare una full immersion di serie tv e nell’arco di una settimana scarsa ho divorato due serie tra le più lontane l’una dall’altra: You’re the Worst ideata da Stephen Falk, giunta per il canale americano FX alla seconda stagione e la miniserie australiana, ispirata ai due film horror cult omonimi, Wolf Creek. Ne voglio parlare in questa sede perché, a loro modo, sono state due piccole sorprese, mi hanno appassionato e intrattenuto e perché magari possono essere interessanti per chiunque voglia farsi una piccola “infognata” quest’estate. Continua a leggere

Long Weekend (1978) di Colin Eggleston

long-weekend-movie-poster-1978-1020247914Non propriamente horror, ma nemmeno fantathriller, direi più incubo ecologico forse. Non ricordo dove avessi sentito parlare di questo film, sono però riuscito a recuperarlo per intero sul tubo e a vederlo senza sottotitoli e senza grandi idee di quello che avrei guardato. Esiste anche un remake con Jim Caviezel del 2008 ma ancora non mi è capitato di vederlo. Continua a leggere