Dune (1965) di Frank Herbert

ImmagineHo visto per la prima volta il film di David Lynch nell’estate del 1986 nell’arena del mio paese, non rammento molto di quella serata e non posso dire di ricordare il film grazie a quella prima visione, quello che ricordo con assoluta certezza fu però l’atmosfera magica che quel film mi regalò e la passione per la fantascienza che da quel giorno non mi avrebbe mai più abbandonato.
In seguito ebbi modo di rivedere il film molte volte, tanto da diventare ben presto il mio film preferito, ritrovandomi così nella situazione peggiore per chi legge un libro, quella cioè di aver prima visto il film.
Era chiaro quindi che la mia lettura sarebbe stata influenza dalla visione del film così come (per fortuna o purtroppo) ne sarà influenzata la mia recensione.
La prima cosa che mi ha colpito del libro sono state le note presenti nella terza pagina: Continua a leggere

Trilogia della città di K. (1998) di Agota Kristof

9788806154943gUn libro come questo non si lascia recensire in un attimo e nemmeno in modo tanto semplice; per quanto mi riguarda si tratta di uno dei romanzi più strani e assurdi che abbia mai letto. Innanzitutto va detto che ho letto la trilogia (Il grande quadrerno – La prova – La terza menzogna) raccolta nel volume unico e quindi ho avuto una comprensione della storia abbastanza completa e fluida; Continua a leggere