Il grande Gatsby (1925) di Francis Scott Fitzgerald

ImmagineHo deciso l’acquisto di questo libro dopo la visione del film Midnight in Paris di Woody Allen il quale è riuscito a mettermi una buona dose di curiosità su alcuni personaggi di inizio ‘900, soprattutto del periodo a cavallo tra le due guerre.
La voglia di leggerlo è stata alimentata dall’imminente uscita nelle sale cinematografiche dell’omonimo film che, a questo punto, non mi farò assolutamente sfuggire.
Il romanzo è interamente ambientato in America nel periodo comunemente definito come “età del jazz”, corrispondente agli anni d’oro americani i quali vanno dal 1918 (fine prima guerra mondiale) al 1936 (depressione economica).
Uno degli obiettivi dichiarati del libro è quello di realizzare una descrizione critica Continua a leggere

Annunci

Sulla strada (1957) di Jack Kerouac

Immagine So già che questa recensione sarà particolarmente difficile: i motivi sono molti, uno fra tutti è sicuramente che il libro non segue un percorso narrativo classico. Non siamo in presenza di una storia, ma di un diario interamente raccontato in prima persona dal personaggio Sal Paradise, alter ego non troppo velato dell’autore Jack Kerouac.
Non posso negare che, trattandosi di un libro molto conosciuto e particolarmente famoso, prima di affrontare la sua lettura mi sono documentato e soprattutto sono stato particolarmente attento alla lettura dell’introduzione curata da Fernando Pivano, potendo così capire Continua a leggere