Lacrime di sale (2016) di Pietro Bartolo e Lidia Tilotta

www.mondadoristore.itQuesto volume raccoglie le esperienze del Dott. Bartolo, medico di Lampedusa da ormai più di 25 anni in prima linea nell’accoglienza ai migranti. Non si tratta di un romanzo, seppur qualcosa risenta dell’effetto romanzesco, ma di un racconto a cuore aperto, sincero e doloroso, della tragedia del mare, delle vite che attraversano il Mediterrano in cerca di un qualcosa di migliore: Continua a leggere

Una ballata del mare salato (1967) di Hugo Pratt

cortomaltese copertina smallNon credo, questa volta, ci sia bisogno una di particolare introduzione, mi sentirei uno sciocco sia a presentare un autore di questo calibro, sia a presentare il suo personaggio più noto e riuscito. In questa avventura incontriamo per la prima volta il celeberrimo Corto Maltese. 
Una ballata del mare salato è un opera autentica, sincera, parla al cuore e alla pancia del lettore, per questo motivo ho deciso di lasciare maggior spazio alle sensazioni provate durante la lettura piuttosto che operare una fredda analisi stilistica. 
Come il titolo stesso suggerisce il vero protagonista è il mare e gli uomini che ad esso si legano. Uomini con volti segnati dalla salsedine e dal sole cocente. E’ proprio nello sguardo dei protagonisti in cui lo stile grezzo di Pratt raggiunge il miglior risultato facendo in modo che quei visi siano Continua a leggere