La pelle (1949) di Curzio Malaparte

_la-pelleRomanzo maledetto, messo all’indice dei libri proibiti dal Vaticano nel 1950, resoconto appassionato, delirio dell’autore, satira grottesca, “La pelle”, è questo e molto altro,  ma soprattutto è uno sguardo diverso sulla fine della seconda guerra mondiale. L’autore ricostruisce il periodo in cui gli americani sbarcarono sulle coste napoletane per liberare l’Italia e lui, Continua a leggere

Annunci

Mattatoio n.5 (1969) di Kurt Vonnegut

copj170.aspIl dramma della seconda guerra mondiale e gli orrori della guerra vengono qui rappresentati in modo decisamente soprendente. L’autore, americano di origine tedesca, racconta la sua esperienza in guerra fino al bombardamento della città di Dresda, attraverso il bizzarro personaggio di Billy Pilgrim: Continua a leggere