Fun (2014) di Paolo Bacilieri

copertinaSe qualcuno mi chiedesse quale, secondo me, è la serie migliore pubblicata dalla Sergio Bonelli Editore negli ultimi anni non avrei dubbi nel rispondere Napoleone; probabilmente il progetto il quale meglio di altro è riuscito a far convivere l’anima della serialità e dell’autorialità. Pur essendo Napoleone un personaggio ideato interamente da Carlo Ambrosini, dopo i primi otto fortunati albi (interamente curati dal suo creatore) è iniziato un, seppur minimo, avvicendamento di artisti diversi tra cui, su tutti, ha spiccato il lavoro svolto da Paolo Bacilieri.
Il suo stile di disegno fortemente caratterizzato lo ha reso in poco tempo uno dei disegnatori più Continua a leggere

Rapsodia Ungherese (1982) di Vittorio Giardino

300-rapsodia-ungherese-cover-Quando acquisto un libro di cui sono particolarmente interessato non riesco mai ad iniziarne la lettura in breve tempo; intraprendo un percorso di attesa direttamente proporzionale alle speranze riposte nel volume. Il medesimo meccanismo si è innescato anche con il presente fumetto allontanando il momento della lettura da quello dell’acquisto di circa sei mesi.
Credo che questo piccolo aneddoto abbia descritto al meglio la fiducia da me riposta (nell’ormai Lucca Comics 2014) in Rapsodia Ungherese; fiducia, ormai posso dirlo, pienamente ripagata.
Prima di entrare nel vivo della recensione colgo l’occasione per segnalare Fumettology, serie di documentari sulla nona arte prodotta dalla Fish-Eye Video (andati in onda su RAI4 Continua a leggere

Tu sei il male (2011) di Roberto Costantini

Tu sei il male recensioniRoma,1982. Il giovane e turbolento ispettore Michele Balistreri si trova ad indagare invano su un tremendo delitto avvenuto la notte della finale vittoriosa dei mondiali. Nel 2006, sempre durante la notte della finale dei mondiali, la madre della vittima di quell’omidicio rimasto senza colpevole, si getta dalla finestra. Il suo suicidio spingerà l’ormai adulto Balistreri a riaprire quella ferita, Continua a leggere