Red (1995) di Jack Ketchum

phpThumb_generated_thumbnailjpgDurante una mattina di pesca, il vecchio Ludlow e il suo cane Red si ritrovano nel mirino di un giovane armato e i suoi due amici il quale, dopo aver minacciato una rapina, uccide con un colpo di fucile il povero cane. Sul momento il vecchio decide di rintracciare il ragazzo per fargli chiedere scusa e farlo almeno punire dalla famiglia, Continua a leggere

Annunci

Gli alberi di Satana (1981) di Richard Laymon

9780446905183Siamo in California, nella sperduta cittadina di Barlow, e seguiamo le vicende di due ragazze in viaggio, Sherry e Neala, e di una famiglia fermatasi nel motel della cittadina: qui gli abitanti rapiscono i malcapitati di turno e li offrono in una sorta di sacrificio ai Krull che abitano nella foresta. Uno dei cittadini, invaghitosi di Neala, manderà a monte i piani di queste creature semiumane, scatenando un incubo ancor peggiore.  Continua a leggere

Ranxerox (1978) di Stefano Tamburini, Tanino Liberatore

copertinaQuando scrivo una recensione cerco sempre di focalizzare la mia concentrazione sull’opera e tralasciare, o comunque limitare, l’approccio filologico.
E’ però impossibile parlare di Ranxerox senza, almeno brevemente, ricordare la sua provenienza storica.
Si tratta di un fumetto nato dall’importante scena underground di fine anni ’70 inizio ’80, apparso per la prima volta su Cannibale e reso noto da Frigidaire.
Un compito arduo, quello di descrivere in poche righe l’importanza e la forza innovatrice che queste pubblicazioni hanno avuto in quegli anni e negli anni a venire, forse ricordare alcuni dei nomi ospitati in quelle pagine potrebbe essere più esplicativo: Andrea Pazienza, Continua a leggere